GRUPPO  PODISTICO  GORGONZOLA ’88

CONI-FIDAL  FIASP-IVV

 

 

 

SPECIALE 23a G I P I G I A T A  2010

 

 

Grandissima partecipazione:

 

Podisti: 2.195 !!!

 

Gruppi: 62 !!!

 

Un grande successo, sia di partecipazione che organizzativo,

ottenuto nonostante il perdurante maltempo, il “ponte” di S.Ambrogio

e la concomitanza con altre corse nella provincia di Bergamo!

 

 

RASSEGNA  FOTOGRAFICA

Premiazioni

Ritrovo e ristori

Percorsi

 

RESOCONTO  della  CORSA

Riepilogo

Partecipanti

Classifica Gruppi

 

 

Il GPG’88 ringrazia tutti i partecipanti e le oltre 100 persone di servizio

(sui percorsi e ai ristori) che con il loro lavoro ed impegno hanno

consentito ai numerosissimi podisti di correre al meglio

la VENTITREESIMA edizione della GIPIGIATA!

 

Si ringraziano inoltre:

 

Il Comune di Gorgonzola (Assessorato allo Sport):

per il patrocinio, il sostegno e la “Presenza” dati alla manifestazione

 

La società di pallavolo U.S. Argentia di Gorgonzola:

per il gentile utilizzo del “Palazzetto comunale dello sport” di via Mulino Vecchio

(sede abituale della sua attività agonistica)

 

La Pro Loco di Gorgonzola:

per il prestito di fondamentale materiale per il ritrovo

 

I nostri Sponsors locali:

per l’aiuto e la disponibilità che ci hanno ancora una volta dimostrato

 

 

RIEPILOGO

 

Domenica 5 dicembre 2010, a Gorgonzola (MI),

i partecipanti iscritti ai Gruppi sono stati 1.547, mentre i “singoli” 648,

per un totale di 2195 podisti!

 

Premiazioni:

 

1° Gruppo: ”G.P.A. Mulino Vecchio” (Gorgonzola)

(Trofeo Luigi Ruggeri a.m. e un “Lettore DVD” offerto da “COECO Vergani 2000”)

 

2° Gruppo: Atletica Laus (Lodi Vecchio)

(Trofeo Gildo D’Incà a.m. e un orologio sportivo offerto dalla orologeria “Mamprin”)

 

3° Gruppo: Atletica Viviam Cent’ Anni (Milano)

(Trofeo Giuseppe Bianchetti a.m. e un paio di scarpe da running offerte da “Olimpique” di Treviglio)

 

4° Gruppo: Amici della natura (Ambivere-BG)

(Trofeo Cesare Ripamonti a.m. e un cesto enologico offerto dal bar “De Amicis” di Melzo)

 

Gruppo: Polisportiva DI.PO. (Vimercate-MI)

(Trofeo Battista Stucchi a.m. e un articolo sportivo offerto da running  “Sport Specialist”)

 

Il podista meno giovane: Marchesi Ermes (classe 1928)

 

Il podista più giovane: Villa Anna (classe 2005)

 

 

Moltissimi i complimenti ricevuti dai podisti

per la perfetta organizzazione della manifestazione.

Davvero una grandissima soddisfazione per noi organizzatori!

 

Ai partecipanti è stato offerto come riconoscimento con il biglietto di “Quota Piena”

una confezione-vaschetta di gorgonzola da 250/300gr,

confezionataci ad-hoc per la Gipigiata dalla “C.na Fornasotto” di Galgagnano (LO).

Le 1500 confezioni si sono rapidamente esaurite e al loro posto è stato proposto l’acquisto di

un vasetto di miele da 250gr, prodotto e lavorato dalla stessa cascina.

 

I percorsi sono stati accuratamente preparati e sono stati tutti percorribili senza difficoltà.

 

Il “breve” (6 km), che si snoda completamente in paese, totalmente asfaltato,

è facilmente agibile anche per i bambini e i ragazzi.

 

Il “medio” (12 km) raggiunge, tramite sentieri di campagna, i comuni di Bornago e di Gessate,

ritornando poi a Gorgonzola dopo essersi ricongiunto (presso la bellissima C.na Bonesana) con la 21Km.

 

Il “lungo” ( 21 km), che è decisamente il percorso più bello e “tecnico” di tutti e 3,

attraverso il bosco del Parco naturale del “Rio Vallone” (Gessate/Cambiago),

è stato quest’anno accuratamente preparato dai nostri soci in diversi e successivi sopralluoghi,

che lo hanno reso perfettamente agibile nonostante l’imponente quantità di fango

e la presenza di parecchia acqua (20cm circa) nel torrente,

che è stato però “guadato” per due volte dai podisti senza nessun problema!

Questo percorso ha subito una ulteriore variante in Gessate,

che ha fatto percorrere interamente la ciclabile lungo la roggia,

sbucando nel caratteristico centro storico del paese (via Montello, P.za Cittadella),

senza così più percorrere il lungo e trafficato rettilineo di v.le 25 Aprile.

 

Anche quest’anno i percorsi hanno ottenuto dai podisti moltissimi apprezzamenti,

sia per la loro preparazione che per la loro bellezza.

 

Molte squisitissime torte sono state distribuite ai podisti!

Ancora una volta, queste torte sono risultate il fiore all’occhiello dei nostri ristori e,

insieme alla simpatia delle nostre donne addette alla distribuzione,

una caratteristica assolutamente impareggiabile della nostra GIPIGIATA!

 

 

Il GPG’88 ringrazia tutti i podisti che hanno partecipato alla GIPIGIATA,

dando loro appuntamento alla prossima 24a edizione del 4 dicembre 2011!

 

Stiamo già pensando a come migliorare ancora di più la nostra corsa,

ad esempio introducendo un nuovo percorso di Km 18 (già definito)

e “allungando”  l’attuale Km 21km a 24km (già studiato ma ancora da valutare),

aumentando così lo stupendo passaggio nel bosco incontaminato del “Rio Vallone”!

 

Tutto questo però, a patto che non vengano aperti i cantieri della nuova tangenziale “T.E.M.”…

che ci “troncherebbero” inesorabilmente i percorsi in direzione “Nord-Est” verso Gessate…

e che molto probabilmente ci obbligherebbero ad annullare l’edizione 2011!

 

Ý

Inizio pagina

 

 

 

GPG’88